Welcome on Master Shepherd world!

Mi chiamo Alessia, abito in provincia di Vicenza, più precisamente sui Colli Berici, a Villaga. Vivo a contatto con cani e cavalli che sono la mia più grande passione da quando ero piccola. La passione per i Quarter Horses mi ha fatto conoscere mio marito Martino. Appena conosciuti io avevo la mia mia piccola femminuccia di Aussie, Baby, e lui il suo bel maschietto, Rudy.
Dopo essermi laureata in Scienze e Tecnologie Animali a Padova, ho voluto attivarmi in modo concreto per poter allevare, seppure in maniera amatoriale, gli Aussie.
I miei cani vivono in casa con noi, sono membri della famiglia, odio vedere i miei cani nei recinti, gli Aussie non sono cani da box ma amano avere il contatto fisico con il loro piùgrande amico, che è l'uomo.
Nel 2008 è arrivata la mia seconda aussina rossa… India, per tutti Red, è la mia ombra. Ama starsene sdraiata vicino a Baby e fanno a gara per chi riesce ad occupare il posto più vicino a me.
Un paio d'anni fa, come regalo per Martino ho portato a casa Beky, la nostra prima Jack Russell Terrier. Lei sebbene, piccola e gracilina, in casa comanda tutti. Ha proprio un bel caratterino!
Poi è stata la volta di Axel il più piccolo e buffo jackino che io abbia mai visto. Lui è dolcissimo e molto intelligente, ci stupisce giorno dopo giorno.
Ma dato che amiamo le famiglie numerose, ecco che abbiamo deciso di prendere con noi anche gli splendidi (per aspetto e carattere) Aussie Cohen, Hummer e infine i piccoli Nala e Flash!
Le due razze di cani che teniamo con noi sono completamente diverse come struttura fisica ma riescono ad instaurare con l'uomo un rapporto di complicità, collaborazione, lavoro e affetto unici.
La nostra famiglia si completa infine con i nostri 3 Quarter Horses, le carpette Giadina e Grigetta e il caro papero Ronald.
Il vecchio, ma pur sempre forte, It's Nota Surprise, il nostro stallone Gunners Pistol, che con Martino in Renning stà raggiungendo bellissimi risultati e Lady in Law, cavalla molto maestosa, tutta ancora da scoprire.







Il nostro mondo




I nostri cuccioli

Dal quarantesimo giorno di gestazione, iniziamo ad alimentare le future mamme con delle crocchette chiamate starter, che garantiscono uno sviluppo completo del feto oltre a garantire gli aumentati fabbisogni delle femmine.
I piccoli nascono in casa, solitamente è la mamma che decide il posto più sicuro dove partorire i piccoli.
I piccoli iniziano ad aprire gli occhi dal dodicesimo giorno, e al ventesimo vengono sverminati per la prima volta. Poi, verso il trentesimo giorno, ai piccoli sono spuntati i primi dentini da latte ed iniziano ad assaggiare qualche piccola crocchettina.
Ci tengo moltissimo all'imprinting, lo ritengo fondamentale nello sviluppo psicologico dei cuccioli; allevandoli in casa, li abituo sin da piccoli ai più comuni rumori domestici e a convivere con altri animali. Ci tengo che sia presente anche il papà dei cuccioli.
Li abituo già ad indossare il collarino e i più bravi riescono a fare molte pipì sul pannolone.
Vivendo così a stretto contatto sia con le mamme che con i cuccioli riesco a godere a pieno di certi aspetti, come le prime interazioni tra i cuccioli, i primi giochi, a capire il loro carattere e la loro indole, per così consigliare al meglio i nuovi padroni nella loro scelta.
I cuccioli restano insieme alle mamme almeno sino al sessantesimo giorno di vita, in modo da trasmettergli la maggior parte degli insegnamenti "canini". Quando è arrivato il momento per i piccoli di lasciare la mamma e andare a vivere con le nuove famiglie, insieme ad una piccola guida (e mille raccomandazioni!!!), consegno un kit per cuccioli che contiene alcuni oggetti personali del cucciolo e le crocchette che sono abituati a mangiare, compreso un pezzo di copertina per i primi momenti difficili del distacco.






Ultime News